Cassata siciliana al forno Ciokarrua

Cassata siciliana pasquale Cassata siciliana pasquale

“Tintu è cu nun mancia a cassata a matina ri Pasqua” ...rito per eccellenza per noi siciliani mangiare le cassate la mattina di Pasqua.
Scopriamo al ricetta di Simo chef

 Ingredienti

Pan di Spagna

  • 125 gr di zucchero integrale
  • 125 gr di farina di grano antico maiorca
  • 2 uova medie
  • 75 gr di olio di semi di girasole
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • Tavoletta di Cioccolato Bean To Bar - monorigine Sierra Leone 75% Ciokarrua
  • 1 bicchierino di latte

Chantilly alla ricotta

  • 500 gr. di ricotta vaccina (o di pecora se preferite)
  • 150 ml di panna fresca
  • 4-8 cucchiaini di miele
  • 1 tavoletta di Cioccolato di Modica IGP agli agrumi Ciokarrua

Pasta frolla

  • 500 gr.di farina 00
  • 200 gr. di burro freddo
  • 2 uova
  • 200 gr. di zucchero

Procedimento

Pan di Spagna
1) Tagliare grossolanamente il cioccolato BTB 75% su un tagliere e versarlo in un mixer. Tritare finemente e mettere da parte.
2) Nello stesso mixer polverizzate lo zucchero.
3) Con l’aiuto di una planetaria o con le fruste elettriche unire le uova con lo zucchero, amalgamare fino a legare i due ingredienti.
4) Aggiungere la farina, il latte, l’olio, il lievito e il cioccolato precedentemente
5) tritata.
6) Mixare tutti gli ingredienti ottenendo un impasto uniforme e omogeneo.
7) Versare in una teglia imburrata e infarinata e infornare a 160° forno ventilato per 20 minuti (o 180° per forno statico). (Fare sempre la prova stecchino)
8) Lasciare raffreddare e rimuovere dallo stampo

Chantilly alla ricotta
1) Versare in una ciotola la ricotta, il miele e la panna. Con l’aiuto di una forchetta mescolare e frullare il tutto con l’aiuto di un frullatore ad immersione, fino ottenere una crema liscia e senza grumi.
2) Tagliare grossolanamente il cioccolato agli agrumi e unirlo al composto con l’aiuto di un cucchiaio o spatola. Riporre in frigo.

Pasta frolla
1) Tagliare a pezzettini il burro freddo di frigo. Su un piano di lavoro porre il burro tagliato insieme agli altri ingredienti e iniziare ad impastare con le mani cercando di non scaldare l’impasto. Ci vorranno circa 10 minuti.
2) Lavorare fino ad ottenere un panetto uniforme e lasciar riposare sotto un canovaccio per 30 minuti.

Assemblamento cassata
1) Stendere la frolla tra due fogli di carta forno, cercando di ottenere uno spessore di circa ½ centimetro.
2) Spostare la frolla su una teglia per crostate (diametro 28cm) con la carta forno stessa utilizzata per la stesura. Bucherellare la base con una forchetta.
3) Prendere il pan di spagna preparato precedentemente e tagliarlo in due dischi uguali.
4) Porre uno dei due dischi sulla frolla e fare una leggera pressione.
5) Versare la chantilly di ricotta sopra il pan di spagna e livellare con l’aiuto di un cucchiaio o spatola.
6) Porre l’altro disco di pan di spagna sopra la chantilly e pressare per fare incastonare il pan di spagna dentro la crema.
7) Con la pasta frolla rimasta creare delle strisce di 2cm circa e porre sopra la
cassata prima in un senso e poi nell’altro equidistanti così da formare la classica “griglia”.
8) Infornare a 160° forno ventilato per 40/45 minuti.
9) Lasciare raffreddare e servire.

Galleria immagini